Bacino di Chicago

Il bacino di Chicago nelle montagne di San Juan è una delle prime raccomandazioni che gli escursionisti ricevono durante la ricerca di destinazioni backcountry nel deserto di montagna tentacolare del Colorado sud-occidentale. Ricevendo circa 100.000 visitatori all’anno, il bacino è una delle destinazioni più popolari nella natura selvaggia di Weminuche.

L’accesso al bacino di Chicago è complicato e costoso. La Durango-Silverton Narrow Gauge Railroad è l ” unico percorso di accesso motorizzato alla Needle Creek trailhead, che richiede una breve escursione in da Needleton, una fermata lungo il percorso della ferrovia su 20 miglia a sud di Silverton lungo il fiume Animas. A meno che gli escursionisti non siano disposti a prolungare il loro viaggio di diversi giorni per ospitare il chilometraggio aggiuntivo, visitare il bacino di Chicago richiede un biglietto di andata e ritorno sulla ferrovia. Detto questo, l’atmosfera della corsa e la natura storica dell’esperienza giustifica la spesa, e viaggiare in treno per Needleton vale il prezzo di un biglietto—e anticipando i viaggiatori backcountry, la ferrovia offre biglietti a prezzi speciali per backpackers.

Una volta nel bacino, l’escursione sale sei miglia ai campeggi backcountry lungo Needle Creek. Data la sua popolarità, i campeggi sono abbondanti. A seconda degli orari dei treni, fai lo sforzo di salire il bacino il più lontano possibile. Il miglior campeggio si trova in un bosco di abeti a breve distanza dalla giunzione dei laghi gemelli e Columbine Pass sentieri. Tuttavia, i campeggiatori troveranno campeggi confortevoli lungo tutto Needle Creek.

Flora e fauna nel bacino di Chicago sono abbondanti, e gli escursionisti qui troveranno bellissimi fiori selvatici durante tutto l’anno, anche se la fioritura primaverile è particolarmente magnifica. I cervi percorrono regolarmente il bacino all’alba e al tramonto. Il bacino è famoso per le sue capre di montagna semi-addomesticate, che viaggiano in tutto il bacino come se i proprietari terrieri privati, e se lasciati a se stessi, molestano i campeggiatori per il cibo. In tali circostanze, i campeggiatori sono invitati a sbattere una roccia su un tronco cavo, che affligge le capre e le spaventa—”mamma orso”, per così dire.

Usa il bacino di Chicago come campo base e accedi a una serie di sentieri: tre fourteeners sono accessibili come escursioni giornaliere, e l’ambizioso può affrontare tutti e tre in un giorno—Mt. Eolus, Windom Peak e Sunlight Peak. Columbine Pass ascende la portata orientale del canyon a Columbine Lake. Alcuni possono decidere di uscire dal bacino attraverso il sentiero Vallecito, che viaggia verso sud-est fino al bacino di Vallecito.

In ogni caso, il bacino di Chicago è una destinazione da non perdere nelle montagne di San Juan-bello, remoto e robusto

Nota: Data la sua visita pesante, si prega di essere vigili sull’etica di Leave No Trace. Imballare tutti i rifiuti e rifiuti umani, ed evitare comportamenti che saranno ulteriormente abituare fauna selvatica locale alla presenza umana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.