Chiari malformazioni nei bambini

Dr. Meghan Candee spiega Chiari malformazioni e la loro connessione con mal di testa

Ci sono una serie di ragioni dietro perché le persone hanno mal di testa. Una delle cause meno comuni che non è così ben discussa è una malformazione di Chiari. Più frequentemente osservata nei bambini che negli adulti, una malformazione di tipo I Chiari è quando il tessuto cerebrale si estende o viene spostato verso il basso nel canale spinale. In altre parole, la parte posteriore del cervello, chiamata cervelletto, può raggiungere troppo in basso nel canale spinale e causare sovraffollamento. Questo può influenzare il flusso del liquido spinale cerebrale e portare a sintomi che derivano dalla pressione esercitata sul tronco cerebrale.

Ma nonostante sappia cos’è una malformazione di Chiari, la dottoressa Meghan Candee dell’Università dello Utah dice che c’è ancora molto da imparare su cosa lo causa.

“Le malformazioni di Chiari sono qualcosa su cui stiamo ancora imparando molto”, dice. “Ci sono alcune teorie secondo cui esiste una componente genetica e ci sono ricerche in corso che esaminano se ci sono altri fattori (ad esempio il sovraffollamento) o caratteristiche unificanti che contribuiscono.”Le malformazioni di Chiari sono spesso correlate a un’anomalia strutturale nel cervello o nel midollo spinale mentre il cervello e il midollo spinale stanno crescendo/sviluppandosi.

L’American Migraine Foundation ha recentemente parlato con il Dr. Candee delle malformazioni di Chiari e di come vengono diagnosticate e trattate.

Diagnosi delle malformazioni di Chiari

Secondo il Dott. Candee, ci sono tecnicamente quattro tipi di malformazioni di Chiari, con Chiari tipo I che è il più comune e meno sintomatico. Possono essere associati all’accumulo di liquidi all’interno del midollo spinale. Chiari Tipo II è il tipo più comune che si presenta nei bambini e si verifica secondaria alla chiusura incompleta del canale spinale / vertebre. Il tipo III è raro e comprende l’outpouching del cervello o delle membrane che circondano il cervello attraverso un’apertura nel cranio. Il tipo IV come termine è caduto in disgrazia nel tempo in quanto ora è considerato un processo separato interamente (descrivendo il sottosviluppo della parte posteriore del cervello o del cervelletto).

Le malformazioni di Chiari di tipo I non sono così comuni: sono presenti in circa lo 0,1—0,5% della popolazione. Dr. Candee osserva anche che sono spesso diagnosticati per caso quando qualcuno ha avuto una scansione del cervello eseguita per un altro motivo. L’uso aumentato di rappresentazione del cervello in generale ha condotto a più malformazioni di Chiari che sono diagnosticate.

Sintomi comuni

Le malformazioni di Chiari sono difficili da individuare senza imaging. Molte volte, non ci sono sintomi. Ma il dottor Candee sottolinea che nei bambini, i fornitori medici cercano i sintomi associati quando sospettano una possibile malformazione di Chiari. Il sintomo più comune è il mal di testa, ma possono anche essere presenti problemi di deglutizione, tosse persistente e intorpidimento o formicolio alle braccia o alle spalle. Se un bambino mostra segni di un peggioramento del mal di testa quando tossisce, va in bagno, parla o si esercita, può indicare la presenza di una malformazione di Chiari. La scoliosi (una curvatura della colonna vertebrale) nei bambini è un potenziale rischio di malformazione di Chiari.

Trattamenti

Mentre le malformazioni di Chiari sembrano gravi e scoraggianti per qualsiasi genitore, il dottor Candee afferma che molti pazienti non hanno bisogno di alcun tipo di intervento a meno che non stiano vivendo sintomi associati. In queste circostanze, gli operatori sanitari cercheranno di trattare i sintomi prima. Se questi trattamenti sono inefficaci, la chirurgia può essere esplorata.

Dr. Candee osserva che le malformazioni di Chiari possono migliorare con il tempo, ma più spesso rimangono stabili quando non si presentano sintomi associati.

“Le malformazioni di Chiari sono qualcosa che stiamo ancora continuando a capire”, dice. “Ma di per sé, una malformazione di Chiari in genere non spiega il mal di testa e non è un motivo per correre subito alla chirurgia.”

Una parola di cautela, Chiari tipo I in genere non causa mal di testa in isolamento, quindi se il bambino ha mal di testa ed è stato trovato per avere questo su una scansione, il medico deve cercare altre cause del mal di testa e valutare per eventuali sintomi associati. La maggior parte delle malformazioni di Chiari I non richiede un intervento chirurgico.

Hai bisogno di aiuto per trovare un operatore sanitario? Controlla l’American Emicrania Foundation Trova uno strumento medico. Insieme, siamo implacabili come l’emicrania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.