Gli amanti rob 6 banche della zona di Chicago prima di guidare i poliziotti su 100 miglia chase in Indiana: FBI

CHICAGO-Gli amanti erano su un rotolo. Le due donne avevano rapinato con successo cinque banche della zona di Chicago nel giro di poche settimane e stavano per staccare il loro sesto.
Ma non si erano resi conto che l’FBI usava le telecamere di sorveglianza della polizia di Chicago per tracciare i loro movimenti e intercettava la loro auto in fuga con un dispositivo di tracciamento nella loro casa di Englewood.

Ecco perché martedì scorso, mentre la coppia avrebbe rapinato una filiale della PNC Bank nel quartiere del centro Nord, la polizia li ha rintracciati in un inseguimento ad alta velocità di 100 miglia in Indiana che si è concluso con i loro arresti quando la loro auto ha finito il gas.
Violet Greco, 20 anni, era l’autista della fuga e il cervello dell’operazione, secondo una denuncia penale federale. Le rapine sarebbero state effettuate dal suo compagno,, 29.
Currie non ha mai mostrato un’arma nelle rapine iniziate ad agosto in una quinta Terza banca in suburban Summit, secondo le accuse. Currie, indossando un giubbotto riflettente costruzione, presumibilmente scivolato una nota al cassiere, lettura ” Ciao, sorriso. Ho una pistola mi danno tutti i soldi, ” prima di fare fuori con oltre $600.
Le altre rapine seguivano uno schema simile.
Il maggior incasso è stato settembre. 17 in un’altra quinta Terza banca sul bordo meridionale dell’aeroporto di Midway, dove Currie avrebbe rubato quasi $8,000. Avrebbe lasciato una nota che diceva: “Questa è una rapina, non darmi un pacchetto di tinture o lo saprò.”Le telecamere di sorveglianza della polizia hanno catturato l’auto in fuga fermandosi e una donna dai capelli biondi si è allontanata dal posto di guida e ha manipolato la targa dell’auto.
La loro quinta presunta rapina in una banca TCF su Archer Avenue sembrava avere lo stesso successo degli altri – incassando circa $4,000 – ma fu un punto di svolta nelle indagini dell’FBI.
Una telecamera di sorveglianza della polizia nelle vicinanze ha dato ai federali una chiara immagine del loro numero di targa. L’FBI ha ottenuto un mandato e ha installato un dispositivo di localizzazione sulla Toyota Camry di Greco, lo stato delle accuse.
La sesta rapina è stata pianificata per il lato nord, una partenza per la coppia che si era limitata ad arginare il lato sud-ovest lungo il corridoio della 55th Street.

Subito dopo le 5 del pomeriggio, Currie presumibilmente entrò nella banca PNC al 4201 N. Lincoln Ave., camminato fino a un cassiere e ha chiesto di prelevare denaro. Avrebbe passato una nota dicendo: “Non premere l’allarme. Ho una pistola. Mi servono 30.000 dollari.”
La cassiera ha risposto che non poteva dare così tanto denaro.
Currie avrebbe risposto, “Dammi 2 20.000 allora”, mentre faceva cenno al suo fianco come se avesse un’arma.
La cassiera ha detto che avrebbe dato tutto quello che aveva.
Currie avrebbe chiesto se fosse $20.000.
Il cassiere rispose: “Non lo so.”
Currie è partito con $1,639.50 e è saltato nella Toyota a due isolati di distanza con la guida di Greco, lo stato delle accuse. La polizia di Chicago, usando il dispositivo di localizzazione, li ha trovati subito dopo nella parte posteriore dei cantieri sul lato sud e ha cercato di fermare la loro auto, ma presumibilmente accelerato.
La polizia ha individuato una donna con lunghi capelli biondi alla guida dell’auto, ma ha interrotto l’inseguimento a causa di problemi di sicurezza, afferma l’accusa.

I poliziotti hanno trasmesso la posizione GPS dell’auto a un elicottero che presumibilmente li ha seguiti in Indiana. Quasi quattro ore più tardi, la coppia tirato in una stazione di servizio a Elkhart, appena a est di South Bend, per riempire il loro serbatoio.
Greco fu arrestato al posto di guida, mentre Currie fu arrestato in un motel a meno di un isolato di distanza.
Currie ha rifiutato di parlare con gli investigatori, ma Greco avrebbe ammesso di essere l’autista della fuga e di sapere che venivano seguiti da un elicottero della polizia. Greco avrebbe anche ammesso le rapine e che era in una relazione romantica con Currie.
Le accuse la polizia di stato aveva risposto alla casa Englewood della coppia due volte da giugno per disordini domestici tra di loro. Currie è stato accusato di batteria domestica nel mese di luglio, secondo i registri della polizia.
L’FBI ha chiesto a un giudice un mandato per perquisire la casa della coppia, dove gli investigatori ritengono che troveranno alcuni dei proceeds 20,000 in proventi e altre prove.
Greco e Currie rimangono detenuti nella prigione della contea di Elkhart in attesa di estradizione, secondo i registri della contea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.